Stampa
PDF
 

Omicidio all'italiana Omicidio all'italiana Hot

Omicidio all'italiana

Cast, Crew, Infos - Cinema

Titolo originale
Omicidio all'italiana
Sceneggiatura
Maccio Capatonda, Gianluca Ansanelli, Luigi Luciano, Daniele Grigolo, Danilo Carlani, Sergio Spaccavento da un soggetto di Marcello Macchia, Gianluca Ansanelli, Sergio Spaccavento.
Interpreti
Maccio Capatonda, Herbert Ballerina (Luigi Luciano), Ivo Avido (Enrico Venti), Gigio Morra, Sabrina Ferilli, Antonia Truppo, Roberta Mattei, Fabrizio Biggio, Lorenza Guerrieri.
Nazionalità
Anno
Durata
99

Difficile giudicare un film tanto altalenante, con idee iniziali interessanti ed uno sviluppo narrativo deludente, un’opera nata dai cervelli di sei sceneggiatori impegnati a scrivere qualche battuta per i comici idoli di tanti televisivi ma poco attenti nel dare vita a un film compiuto.

Marcello Macchia (meglio noto come Maccio Capatonda) ha debuttato alla regia con Italiano Medio (2015) che raccontava del mondo dei talent show; anche qui l’idea era buona ma lo sviluppo poco interessante. Eppure non è un attore che si improvvisa regista. A Chieti, dove è nato, a 16 anni aveva già realizzato alcuni corti horror, si è poi laureato alla facoltà di Tecnica Pubblicitaria a Perugia e subito dopo ha fatto uno stage come aiuto regia e assistente di produzione a Milano. In questo periodo ha l'opportunità di sperimentarsi come film-maker creando i personaggi da lui stessi traslati in video ed, ora, sul grande schermo. L’opera prima dimostrava pesanti limiti nel trasformare i tempi delle gag in un film vero e proprio. Qui tutto funziona meglio ma, nello stesso tempo, c’è sempre un limite troppo forte di autoreferenzazione per essere riconosciuti dagli spettatori e per trovare i fondi necessari a realizzare questi prodotti. La comicità di questo attore e regista si basa molto sul nonsense, a tratti è intelligente, ma non riesce a intrecciare gag seppure più corpose che non nel film precedente, dimostrando una certa incapacità nell’utilizzare i tempi cinematografici. Risate, soprattutto da parte di un pubblico che conosce bene i tre protagonisti e così come non mancano i tanti volti che gravitano sul piccolo schermo, ma alla fine è difficile salvare qualcosa di un insieme di buone intenzioni mal utilizzate. Il supporto più forte arriva da Herbert Ballerina (Luigi Luciano), sua spalla di lusso in molte occasioni, qui anche co-sceneggiatore ed interprete del fratello del Sindaco del paesino in cui è ambientata la vicenda. Nel ruolo del poco sveglio Agente Farina il bravo Ivo Avido (Enrico Venti). Oltre a loro, Sabrina Ferilli che ironizza sulle giornaliste d’assalto specializzate nella televisione ad effetto. La vicenda è ambientata in uno sperduto paesino abruzzese, Acitrullo, in cui la natalità zero ha creato non pochi problemi, soprattutto il rischio di sparire nel nulla e di essere assorbito da un altro Comune: sono in 16 con una media di età che supera i 70 anni. Uno strano omicidio (ma tutti sanno che assassinio non è) sconvolge la vita sempre uguale del borgo. Il sindaco e il suo vice creano un caso oscuro per far uscire dall’anonimato il borgo. Oltre alle forze dell’ordine arriva una troupe del famoso e famigerato programma televisivo Chi l’acciso? condotto da una giornalista osannata perché fa opinione. Grazie alla trasmissione e all'astuzia del sindaco, Acitrullo diventerà in poco tempo nota a tutto il pubblico amante delle vicende a fosche tinte.

Image Gallery

Omicidio all'italiana
Omicidio all'italiana
Omicidio all'italiana

opinioni autore

 
Omicidio all'italiana 2017-03-14 10:41:42 Umberto Rossi
Giudizio complessivo 
 
6.0
Opinione inserita da Umberto Rossi    14 Marzo, 2017
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Giudizio complessivo*
Commenti
    Per favore inserisci il codice di sicurezza.
 
 
Powered by JReviews